23 May 2019

Il profumo Flora di Laura Bosetti Tonatto alla National Gallery con il Museo Ermitage

Uno degli appuntamenti più attesi nella primavera di Londra è il gala dinner della Fondazione del museo Ermitage di San Pietroburgo, che si tiene ogni volta in un luogo storico di particolare prestigio. Si è svolto in passato nella Raphael Gallery del Victoria & Albert Museum, nella Enlightenment Gallery del British Museum, a Kensington Palace e a Spencer House. Tra i protagonisti della serata, che si è tenuta il 22 maggio nelle Barry Rooms della National Gallery, anche Laura Bosetti Tonatto, il naso italiano che ha collaborato con l’Ermitage per la realizzazione del profumo del Suonatore di liuto, l’unico dipinto di Caravaggio presente nel museo di Pietroburgo. Questa volta il professor Piotrovsky ha chiesto a Laura Bosetti Tonatto di riprodurre gli aromi contenuti nel quadro Flora dell’allievo prediletto di Leonardo da Vinci, Francesco Melzi, un dipinto che l’Ermitage ha prestato alla National Gallery in occasione del 500mo anniversario della morte di Leonardo. La dea delle piante, dei fiori e della fertilità nella mitologia romana è ritratta con il sorriso così caratteristico delle immagini di Leonardo, del quale si avverte la incisiva influenza.

Il profumo mescola con un raffinato dosaggio gli aromi dei fiori presenti nel quadro, tra i quali vi sono cymbalaria muralis, felce asplenium trichomanes, aquilegia, gelsomino, trifolia, clematide e viole. La nuova essenza è stata presentata da Laura Bosetti Tonatto nella serata alla National Gallery e sarà in vendita nella boutique Essenzialmente Laura di Via dei Coronari 57 a Roma, nello shop dell’Ermitage, e nella nuova boutique di 19 Furshtatskaria a San Pietroburgo.

Il profumo Flora di Laura Bosetti Tonatto alla National Gallery con il Museo Ermitage

Subscribe to our newsletter

Follow us

Cookies help us to provide our services. Using these services, you agree to our use of cookies on our part. info