Lorenzo Villoresi Firenze

Lorenzo Villoresi Firenze

Lorenzo Villoresi Firenze

Un Maestro rivoluzionario

A partire dal 1990,  anno in cui è stata fondata la sua “casa” nell’antico palazzo di famiglia nel centro di Firenze, Lorenzo Villoresi ha tracciato una strada del tutto nuova nel settore della profumeria artistica.

La filosofia di base che ha condotto alla creazione delle collezioni, articolate in Profumeria vera e propria e Linea Casa, è quella del valore intrinseco di tutte le singole materie impiegate per il prodotto. Cristallo, alabastro di Volterra, marmo statuario di Carrara, legno d’olivo, cuoio fiorentino e travertino, componenti tipiche degli opifici granducali medicei, sono stati richiamati dal passato a far rivivere un’arte nata preziosa. 

Lorenzo Villoresi Firenze

Passione e sfida

Lorenzo Villoresi inizia ad appassionarsi al mondo delle spezie e delle essenze fin dal suo primo viaggio in Medio Oriente, nel 1981. In quegli anni soggiorna all’estero per lunghi periodi: affascinato dai mercati e dalle atmosfere dei luoghi che visita, riporta in Italia spezie, essenze e sostanze aromatiche.

L’attività imprenditoriale vera e propria inizia solo nel Maggio del 1990, quando la direzione di Fendi commissiona una collezione di essenze per ambiente, pot pourri e candele profumate. Da quel momento, accanto ad una serie di importanti collaborazioni con famosi nomi della moda italiana e internazionale, si sviluppano i primi prodotti con il marchio Lorenzo Villoresi.

Nel 2006 vince il prestigioso premio internazionale “Prix Francois Coty” di Parigi, il più importante riconoscimento alla carriera artistica di un profumiere.
Nel 2013, in collaborazione con il Direttore Creativo di Gucci Frida Giannini, crea Forever Now, un'esclusiva fragranza per il Museo Gucci di Firenze.

Tra il 2005 e il 2006 Lorenzo Villoresi ha cominciato i lavori di ristrutturazione dell'antico palazzo di famiglia in Via De' Bardi, dove ospita un'Accademia/Museo del profumo con corsi, lezioni e workshop sul mondo delle fragranze. Sono inoltre presenti un giardino aromatico, una caffetteria, un negozio e una collezione di rare e inusuali essenze.

Lorenzo Villoresi Firenze_1
Lorenzo Villoresi Firenze_2
Lorenzo Villoresi Firenze_3

L'Atelier

D’improvviso è come se si entrasse in un antico workshop fiorentino. Secoli di esperienze, intrecci alchemici, fragranze penetranti ed evocative. Varcata una piccola soglia, si apre un mondo intero, si rivela un complesso di salde radici culturali e familiari, mille riflessi di terre lontane e un’appartenenza indubitabile a Firenze quale ideale luogo di confronto, di sfida ed elaborazione di arte e pensiero.

Il laboratorio di Lorenzo Villoresi è annidato all’ultimo piano di una casa di famiglia che affaccia sullo sviluppo medievale di via de’Bardi, quanto sul tessuto della Firenze più nobile e antica. Nella vera e propria fucina, circondati da centinaia di essenze in flaconi e piccole bottiglie allineate in ranghi serrati lungo scaffali di legno d’olivo, tra alambicchi e storte di cristallo, becker e ampolle, avvolti da una penombra soffusa e amica, si svolge l’azione del creare.

Collezioni

Iscriviti alla newsletter

Seguici su:

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info